Giorgio BorgonovoMi chiamo Giorgio Borgonovo e sono un ingegnere, qualcuno dice un “ingegnere atipico” perché cerco sempre di fare le cose in maniera diversa se possibile divertendo e divertendomi.

Vivo a Milano da 45 anni con mia moglie Lucia e i miei due figli Letizia e Federico entrambi in piena adolescenza il che di per sè costituisce una portentosa avventura quotidiana. Per rendere il tutto più facile a dicembre l’azienda per cui lavoravo ha reciso il contratto e quindi ho deciso che era il momento giusto di fare la cosa sbagliata. E’ così che inizia questa storia…