ClaudiaCaro Ornitorinko, mi chiamo Claudia Sideri e ti scrivo da Berlino.

Fuori clima autunnale, ma ormai ci sono abituata. Questa cittá riesce sempre a stupirmi, soprattutto con le sue nuvole e con i suoi soli che variano come l’umore di una giovane donna.

Ti scrivo perché anche io, come tanti, un paio di anni fa feci una scelta importante, ovvero quella di prendere un aereo e di andare a vivere all’estero.Volare via, oltre le Alpi per staccarmi dal quel paese troppo occupato a guardarsi allo specchio piuttosto che preoccuparsi del mio futuro.