Arianna CiucciMi chiamo Arianna Ciucci, ho 24 anni e vengo dall’Alto Adige. Mi ritengo una persona abbastanza fortunata, ho una famiglia fantastica e persone sulle quali posso contare, nonostante ciò, dopo essermi laureata a novembre (laurea ormai inutile in Italia), ho comprato un biglietto di sola andata per l’Australia. Ebbene si, ennesima italiana nella terra dei canguri; perché? Per caso.

Volevo andarmene da una città troppo stretta, intrappolata nella sua routine e d’altronde ho sempre amato viaggiare.

Il mio vero sogno è sempre stato il Canada, ma si sa, ottenere un Working Holiday Visa australiano è abbastanza semplice; l’Europa? troppo vicina.