antonio-faeddaScommetto che almeno una volta nella vita vi sia capitato di pensare “ora mollo tutto e ricomincio da zero in un altro paese”: recentemente è un pensiero molto comune tra i giovani italiani sempre più demoralizzati dalla situazione politico-economica del “bel paese”.

Mi chiamo Antonio Faedda, sono di Sassari e ho 29 anni. La mia è una delle tante storie di persone che decidono di prendere in mano le redini della propria vita.

Io ho sempre amato viaggiare e condividere le esperienze di viaggio con amici e sconosciuti, e credo sia una delle ragioni principali che mi hanno portato a scegliere ad essere agente di viaggio per una bella fetta della mia vita (7anni e mezzo).

Son sempre stato soddisfatto del mio stile di vita e di quello che avevo, ma un giorno, tuttora non so spiegarmi bene come (perchè è stato come un fulmine a ciel sereno), mi son svegliato con la consapevolezza che qualcosa era cambiato.