Questa è la storia di come sono finita a fare la Programme Manager per una piccola ONG britannica nella bellissima città imperiale di Cusco, in Perù.

Mi chiamo Chiara Minigutti, 29 anni, e sono genovese, nata e cresciuta; ho sempre amato questa città sospesa tra mare e monti, a metà strada tra un tuffo tra le onde e una sciata, a seconda della stagione!

Eppure il mio sogno di lavorare nel settore della cooperazione internazionale mi ha portato lontano, sulle Ande, e ormai sono 8 anni che vivo all’estero. Sono un animale strano? La maggior parte di quelli che mi conoscono direbbero di sì, anche se l’unica cosa che ho fatto è stata inseguire un sogno, una carriera: un percorso che è diventato un po’ uno stile di vita.