Silvestro MontanaroC’era una volta, un giornalista che faceva il suo lavoro con professionalità e impegno. Il suo programma è stato spesso record di ascolti su Rai Tre e le sue puntate, facevano rimanere incollate allo schermo un pubblico che lo seguiva fino a tardi.

“C’era una volta” era il nome del programma di Silvestro Montanaro, uno spazio nel palinsesto TV dove si faceva vera informazione grazie ai reportage e documentari in giro per il mondo.

Si, c’era una volta, perchè i vertici della Rai hanno deciso di chiuderlo!

A questa discutibile decisione, molte persone non ci stanno: mesi fa, una petizione su change.org, ha sollecitato l’idea di metter su una raccolta fondi che permetta la realizzazione di nuove inchieste. Silvestro Montanaro ci ha pensato a lungo e alla fine ha deciso di continuare autonomamente il suo progetto.

Raccontare, per lui è una vera e propria malattia, sicuramente lo scopo della sua vita.

Dopo la rottura con la Rai, Silvestro Montanaro si è spostato in America Latina, dove oggi vive. Ho pensato di intervistarlo, raggiungendolo via Skype, per fare Quattro chiacchiere con il giornalista che c’era una volta. Ecco il video:

Sarebbe bello aiutare la causa di Silvestro Montanaro, che si incastra perfettamente con l’idea di “animale strano” di Ornitorinko.

Per chi volesse sostenere il progetto, può donare il proprio contributo ad uno dei seguenti recapiti (messi a disposizione dall’associazione non governativa L’AFRICA CHIAMA ONG):

Conto corrente postale intestato a L’AFRICA CHIAMA ONG: 10 24 83 43 33
Conto corrente bancario intestato a L’AFRICA CHIAMA ONG: IBAN IT 15 L 0760 1133 0000 1024 8343 33

Dome Aiello

Segui le orme di Ornitorinko anche su facebook!