Giorgio e MargheritaCiao a tutti, io (Giorgio Rocca), 29 anni e Margherita Quintavalla (23) siamo due ragazzi che vengono dalla Valtellina (Lombardia) con una grande passione per i viaggi.

Dopo aver passato quasi due anni viaggiando per l’Australia, con qualche intramezzo lavorativo, utilizzando il Working Holiday Visa e rinnovandolo per il secondo anno siamo tornati in patria dove siamo stati un anno ma… ci sentivamo un pochino stretti e avevamo voglia di vedere altre parti del mondo, quindi abbiamo optato per richiedere il Working Holiday Visa per la Nuova Zelanda.

Eravamo già stati in questa magnifica terra prima di tornare dall’Australia, con un visto turistico di 3 mesi, e abbiamo deciso che sarebbe stata una bella idea venire a conoscere meglio lo  stile di vita Kiwi (così amano chiamarsi gli abitanti neozelandesi).

Ed ecco che il 2 maggio siamo atterrati a Christchurch, Isola Sud, città colpita nel 2011 da un violento terremoto che ha provocato 185 morti e ne ha praticamente sventrato il centro.

Rispetto al primo viaggio la città si sta riprendendo sempre più e la vita, pian piano, sta tornando alla quasi normalità. La via centrale, detta Re-start Mall, è stata ricostruita utilizzando container colorati al cui interno si trovano negozi, banche, ristoranti e chi più ne ha più ne metta… un’idea fantastica che ha fatto sì che il centro città fosse quasi da subito pronto ad accogliere i tanti turisti in un modo innovativo e molto curioso e che ha reso Christchurch unica.

Parlando con i “local” si scopre che, anche se i pochi edifici storici sono in parte compromessi-crollati, la città sembra rinascere migliore di quanto fosse in precedenza…

Dopo una settimana a Christchurch un paio di giorni fa abbiamo preso un bus verso sud… dopo quasi 7 ore di viaggio siamo arrivati a Wanaka, una fantastica cittadina incastonata fra le montagne e che si affaccia sul lago omonimo.

Qui in estate c’è molto turismo derivante dai fantastici paesaggi circostanti mentre l’inverno attira tanta gente grazie alle vicine stazioni sciistiche. Abbiamo scelto Wanaka perchè, nel viaggio precedente, eravamo rimasti colpiti dai paesaggi incantevoli (per rendere l’idea sembra d’essere davvero nel film “Il Signore degli Anelli”) ed inoltre pensavamo che qui fosse più semplice poter trovare un lavoro stagionale che ci avesse permesso di finanziarci.

Sfortunatamente la stagione turistica invernale arriverà solamente fra un mese o poco più e per il momento è bassissima stagione quindi ora non c’è nessuna possibilità di lavoro e questo ci porterà a spostarci altrove nei prossimi giorni… dove? Chi lo sa… andremo dove ci porterà il cuore…..e, ovviamente, dove troveremo lavoro… se volete scoprire il nostro percorso, seguiteci!

Un saluto che va dove porta il cuore,

Giorgio e Margherita

Segui le orme di Ornitorinko anche su facebook!